Stagionalità


STAGIONALITÀ DI SETTEMBRE
Verdure: aglio, barbabietola, basilico, bieta da coste e da taglio, bietola, broccolo, carota, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria bianca, rossa, verde e bionda, cicoria catalogna, orchidea rossa e puntarelle, cipolla, costa, erba medica, fagiolo borlotto nano e rampicante, fagiolino, finocchio, fungo, grano saraceno, indivia riccia, lattuga romana, rossa e dei ghiacci, maggiorana, mais, melanzana, mentuccia, patata, peperone, pomodoro, porro, radicchio, rapa, riso, rucola, scorzonera, sedano, sedano rapa, seme di girasole, seme di lino, seme di sesamo, soia, spinacio, zucca, zucchina ibrida chiara e scura.
Pesce: acciuga, alice, calamaro, cefalo muggine, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rosso, triglia, vongola verace.
Frutta: anguria, arachide, banana, cachi, cocomero, fico, fico d'india, limone, lampone, mandorla, mela, melagrana, melone, mora, nocciola, pera, pesca, pistacchio, prugna, uva.

mercoledì 25 maggio 2011

"Mr. Oliver, tear down that wall"

Ieri sera, prima del 3000 mi sono detto questa frase, riprendendo quella famosa di Reagan a Gorbaciov: "butti giù quel muro" parlando, ovviamente, di quello di Berlino. Il mio muro era il 10'30" finale, cioè 3'30" di media, ci giro intorno da troppo tempo, sempre per pochi secondi, dai 3000m in su quel 3'30" al km non vuol cadere. La serata era quella buona, soprattutto dopo il 10'36", su sterrato e collinare, del giovedì prima. I verdetti finali sono tre: 
- il muro è finalmente caduto, di poco ma è giù
- la mia voglia di gare come queste, di chilometraggi non superiori a 10km è cresciuta a dismisura, dopo la maratona il mio 2012 sarà dedicato solo a quello
- Simo è tornata a correre egregiamente dopo un anno di rincorsa dagli infortuni, d'ora in poi per starle davanti dovrò sudare sette camicie e non sempre basterà. Non poteva esserci stimolo migliore
La cronaca. Ieri sera sulla mitica pista dell'Arena di Milano, si correvano i campionati sociali della storica società milanese del Road Runners Club, su distanze e prove varie. Hanno deciso, gentilmente, di invitare alla partecipazione anche runners di altre società, e così le gare si sono ravvivate parecchio, soprattutto il 3000 che vedeva ben 50 partecipanti al via, divisi in tre batterie. Io sono nella prima, con Simo, Paola, il mitico Barletta, Stivanello ed altri, circa 15 partenti.
Sono quasi le 21, fa molto caldo e la pista sembra un forno, il riscaldamento mi fa sentire gambe vuote e svogliatezza, spero siano i soliti segnali contrastanti ma i dubbi rimangono. Scaramanticamente indosso per la prima volta le mie Adidas Adios rosse, le ho da un po' ma aspettavo di archiviare quelle giallo fluo. Queste ultime però non riescono ad infrangere quel muro e così via, si cambia. Qualche allungo secco, qualche risata prima del via e si parte.
Il ritmo è buono da subito, cerco di controllarmi, non voglio guardare il crono seguendo l'istinto e le sensazioni. Barletta, Stivanello e altri 5 partono subito forte, io, Simo qualche altro siamo appena dietro. Al secondo giro si forma il buco tra me e quello davanti, non riesco a tenerlo, salterei per aria, restiamo in tre. Simo continua a tamponarmi, scalpita evidentemente, infatti poco prima del 1000 passa avanti. Cedo alla tentazione (unica volta) di guardare il crono che segna 3'27" al 1°km, tra me e Simo c'è uno del Montestella che, dopo 400m, inizia a perdere Simo creando il buco.
E' un treno, quello di Simo, che non voglio perdere, spinge bene, sarebbe un suicidio restare da solo. Passo ai 1500 in 5'11" urla il coach, sono meno di 10m dietro di lei. Gli altri sono ormai troppo avanti. Poco dopo arriva un po' di crisi, non voglio mollare ma mi imballo un po', perdo un'altra decina di metri ma resto agganciato con le unghie. Arriva il 2000, ultimo km, cerco di reagire. Non sto correndo bene, le gambe sono slegate dal busto, sicuro corro eretto anzichè avanti, ma mi sento comunque un po' scoordinato, poco fluido. Cerco solo di non mollare il treno davanti.
Non so se cala lei o miglioro io, ai 400 finali torno a poco meno di dieci metri e qui, chi è nato sulla pista fa la differenza. Al passaggio dal traguardo tifano, chiamano, Simo scorge la mia ombra che è attaccata e inizia ad allungare. Io reggo ma sono al limite. Ai 200 da buona mezzofondista parte, io ci provo ma è come passare da 3'30" al km a 3'29"8, impercettibile. Il rettilineo finale va appena meglio, arrivo 15-20metri dietro, stoppo il crono e mi butto per terra a prendere fiato. Guardo, 10'27", 3'29" di media, ecchecc...!! Allora non è stata una faticata inutile! Arriva anche Paola che, in una gara non sua piazza comunque un ottimo 10'43".
Soddisfazione, pacche, complimenti, è stata una bella gara, e per non aver minimamente preparato un 3000 sono proprio contento. C'è da lavorare ma la base di partenza è buona, nei due 5000 in programma a giugno ci si può divertire. Da domani si comincia.

21 commenti:

Kikko ha detto...

Bravo Olly era ora:-)
peccato che non viene a fare anche i 5000m domani sera...io probabilmente ci sarò!

Karim ha detto...

Sono soddisfazioni. Speriamo che domenica i milanesi e i napoletani ce ne regalino un'altra...

Grezzo ha detto...

Ottimo! I 3000 non sono una gara facile da leggere, sono molto duri e durante la corsa quasi non vedo l'ora che finiscano.

theyogi ha detto...

clap clap... momento ottimamente gestito!

GIAN CARLO ha detto...

Circa 10 secondi meglio del mio PB ...circa 10 anni vecchio.... quindi complimenti

Davide ha detto...

Complimenti ti ho visto correre e sei stato veramente in gamba nel non mollare Simona e tenerla sempre a tiro.
Complimenti ancora

Furio ha detto...

Complimenti...e buon lavoro ;-)

Paolo "Cibulo" ha detto...

bravo Oliviero...chissà magari ci si vede a Brugherio ;)

Lucky73 ha detto...

grande tributo alla pista e gran gara la tua, Simona è una vera iena, mezzofondista purosangue!

tu cmq non sei da meno, con il cambio di ritmo facevi 5" meno ....

web runner ha detto...

I miei rispetti.
Seriamente.
Al solo pensiero di una gara così corta e in pista mi riempio di acido lattico.

fathersnake ha detto...

Anche io! Lo voglio anche io quel pb!!
Salgo subito sul motorino.

grinta ha detto...

anche 1 sec va bene, con tutta la fatica che si fa, su gare così corte e in pista, guarderei anche i centesimi!
bravo complimenti

Simo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Simo ha detto...

eh ... non ci sono più i gentlemen di un tempo .. ora tocca trascinarli ... :D eheheeh!

Comunque per la cronaca l'ultimo 200mt in 37"8 l'ho fatto solo per non farmi prendere quindi Grazie!

teo ha detto...

Bravo Oli...sicuro che fai la Maratona si?!mi sembra che ti stai divertendo come un matto con le gare corte!?
p.s. aggiorna i personali:-)))ciaooo

francoscr ha detto...

Complimenti Oliver , strappato con le unghie.

Patty ha detto...

che bello che ogni tanto voi "ometti" mangiate la polvere delle donne ihihih ...... dai scherzo!!!

franchino ha detto...

Eccellente considerando che non l'hai preparata come gara!
Distanze così brevi sono impegnative da allenare e ne troverai sicuramente giovamento più avanti quanti ri-allungherai la distanza. Buon lavoro e bravo!

Oliver ha detto...

@kikko ti dico la verità, all'inizio mi dispiaceva non fare il 5000, poi è uscita nelle gambe la fatica del 3000 e... :D

@karim si, mi sono proprio divertito, e per domenica speriamo!!!

@grezzo passare dalla mezza al 3000 è qualcosa da provare...

@yogi merci!

@rb e speriamo di tirarlo giù ancora un po'. Grazie

@davide grazie!

@Furio grazie anche a te!

@cibulo eh, speriamo! e' da un po' che non ti vedo correre

@lucky grazie! credo che in pista è la volta che ho gareggiato meglio. Il cambio bisogna averlo, io come unica marcia avevo la retro

Oliver ha detto...

@web eppure, coi tempi che hai ti divertiresti parecchio!

@father se lo vuoi vallo a prendere! Se lo fai correndo meglio...

@grinta grazie! Mi accontentavo di 10'29"99..

@simo confermo, non ci sono più, ora si attaccano dietro a farsi tirare! 37"8? So anch'io che non ti prendevo più... :D

@teo la faccio la faccio, ho già pagato! Hai ragione, mi sto divertendo un casino, il programma 2012 è già stilato. Mo' li aggiorno...

@francoscr grazie

@patty bello eh? Per te magari... ;D scherzo, sai quante sono?

@franchino la penso anch'io così, mi torneranno utili e, soprattutto, aiutano la mia testa col divertimento adesso

Massi ha detto...

ti ho già parlato del mio 3000... complimentissimi per il tuo, e speriamo sempre meglio!