Stagionalità


STAGIONALITÀ DI SETTEMBRE
Verdure: aglio, barbabietola, basilico, bieta da coste e da taglio, bietola, broccolo, carota, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria bianca, rossa, verde e bionda, cicoria catalogna, orchidea rossa e puntarelle, cipolla, costa, erba medica, fagiolo borlotto nano e rampicante, fagiolino, finocchio, fungo, grano saraceno, indivia riccia, lattuga romana, rossa e dei ghiacci, maggiorana, mais, melanzana, mentuccia, patata, peperone, pomodoro, porro, radicchio, rapa, riso, rucola, scorzonera, sedano, sedano rapa, seme di girasole, seme di lino, seme di sesamo, soia, spinacio, zucca, zucchina ibrida chiara e scura.
Pesce: acciuga, alice, calamaro, cefalo muggine, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rosso, triglia, vongola verace.
Frutta: anguria, arachide, banana, cachi, cocomero, fico, fico d'india, limone, lampone, mandorla, mela, melagrana, melone, mora, nocciola, pera, pesca, pistacchio, prugna, uva.

martedì 24 maggio 2011

Verso l'estate

Il post Europei è stato caratterizato da un mucchio di impegni e voglia di relax. Dopo la mezza mi sono riposato tre giorni interi, senza correre nè fare ginnastica. Un po' la gara, un po' la stanchezza del viaggio, un po' gli impegni e il lavoro han fatto si che, come desiderio più grande, ci fosse lo stop. Ed è servito!
Almeno fisicamente è servito eccome, ho fatto più fatica con la testa, sono rimasto svogliato e pigro, non da me. Così giovedì scorso ho partecipato, per darmi una svegliata, ad una garetta in pausa pranzo al campo dove mi alleno, la Montagnetta. Un 3000 collinare e sterrato su e giù per la "muntagnèta", eravamo in tanti ed è stato piacevole. Soprattutto perchè ho piazzato un bel 10'36" in un percorso come quello, che sebbene più corto di un centinaio di metri ha significato una buona media. Anche inaspettata visto com'era andata la mezza. Mi ha svegliato.
Sabato 4km a 4'05"/10" e 6 da 400 in 1'23" recuperando 1'. Domenica una gara da ubriachi, con pochissima gente, organizzata da cani in centro a Borgomanero, che ha però avuto il pregio, suo malgrado, di mandarmi a premio visti gli esigui partecipanti. Ieri riposo e stasera un bel 3000 in pista all'Arena di Milano, grazie all'invito del gentilissimo Lucky, che correrò in compagnia degli ospitali amici del Road Runners Club di Milano (è la loro gara sociale) e anche di Simo, anche lei invitata. Sarà una bella gara, tirata e combattuta, che spero mi porti l'abbattimento di un muro che non vuole andare giù. Vedremo.
Sono già in clima estivo insomma, cercando lavori veloci, impegnativi e divertenti per combattere il gran caldo che è arrivato, qualche gara serale e l'obiettivo principale di fare due bei 5000. Il primo su strada a Prato Sesia, l'11 giugno, mentre l'altro in pista a Brugherio il 29 giugno. Si chiuderà con la classica Gamba d'Oro di Santa Cristina il 10 luglio, un divertimento che da anni mi apre le porte alle vacanze estive. Rigenerazione fisica e psichica e, dal 1° agosto, inizia il viaggio verso la grande mela.
Nel mezzo di queste cose ci sono un ufficio a organico ridotto, lavori in casa, lavori fuori casa, impegni vari, il solito delirio insomma. Non mi resta che godere della gloriosa, intelligente, sagace, educata,.pacata e propositiva campagna elettorale per le amministrative milanesi. La mia cara città di origine. Che disastro, anche se a ben vedere porta con sè un vantaggio, se mai la Moratti dovesse perdere (ma dubito), mi godrei lo spettacolo di una resa dei conti interna senza quartiere. Del resto è già pronta ad esplodere, basta solo l'input giusto. Buone corse.

5 commenti:

theyogi ha detto...

tutto nella norma, segui l'andamento di un normalissimo bioritmo... conosci?

fathersnake ha detto...

Dal 10 luglio fino al primo agosto consueto stop a 360gradi?

Oliver ha detto...

@Yogi Conosco conosco, ma ogni volta ci arrivo un po' sorpreso

@Father Di solito 7-10 giorni di stop totale, e il resto corro un giorno si e uno no senza particolari lavori, corsa lenta e qualche variazione da 1'. Rigenera parecchio.

Massimo ha detto...

Vacanze meritate anche se nella grande mela è come dire.... zero riposo.

GIAN CARLO ha detto...

... e che venga giu' quel puro e ... naturalmente ... pure la Moratti