Stagionalità


STAGIONALITÀ DI SETTEMBRE
Verdure: aglio, barbabietola, basilico, bieta da coste e da taglio, bietola, broccolo, carota, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria bianca, rossa, verde e bionda, cicoria catalogna, orchidea rossa e puntarelle, cipolla, costa, erba medica, fagiolo borlotto nano e rampicante, fagiolino, finocchio, fungo, grano saraceno, indivia riccia, lattuga romana, rossa e dei ghiacci, maggiorana, mais, melanzana, mentuccia, patata, peperone, pomodoro, porro, radicchio, rapa, riso, rucola, scorzonera, sedano, sedano rapa, seme di girasole, seme di lino, seme di sesamo, soia, spinacio, zucca, zucchina ibrida chiara e scura.
Pesce: acciuga, alice, calamaro, cefalo muggine, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rosso, triglia, vongola verace.
Frutta: anguria, arachide, banana, cachi, cocomero, fico, fico d'india, limone, lampone, mandorla, mela, melagrana, melone, mora, nocciola, pera, pesca, pistacchio, prugna, uva.

martedì 20 dicembre 2011

Poca sensibilità

Sarà meglio che torni a scrivere di corsa, che poi mi sgridano...

Ormai sono quasi 4 settimane che sono rientrato dall'infortunio, la fatica del rientro è sempre peggio di quel che ricordavo, l'età dilata un po' i recuperi e quindi, in certi momenti, la fatica sembra abnorme. Ma sono sensazioni non così reali, è uno strano meccanismo che necessita di tempo per sbloccarsi, per ritrovare fluidità e armonia.
Così ti ritrovi a correre male, rigido, pesante e fai tempi che non corrispondono alle pessime sensazioni che provi, altre volte è l'esatto opposto, non riesci a schiodarti da tempi mediocri e ti pare di correre a 3'30"...
E' la sensibilità al ritmo la cosa che ho perso maggiormente, non era così difficile partire al ritmo che mi serviva ma ora sembra impossibile, non riesco a capirlo, soprattutto nei recuperi a ritmo, o vado troppo piano o troppo forte e non c'è ancora verso di tararsi correttamente. 
Oggi ad esempio, facendo un 2000 alternando 200m in 42" e 200 in 55", in questi ultimi ho davvero faticato a trovare la cadenza esatta, sballando anche di 8" in 200m! Un disastro... non che i 200 veloci siano stati encomiabili, giovedì scorso li correvo, alternandoli ai 400, in 39"/40", faticavo si ma in linea col tipo di lavoro, oggi per portare a casa quei 42" mi sembrava di fare la gara della vita... 
Chiudo con un 2000 filato in pista, passo al 1000 in 4'08" e sono in difficoltà, poi mi affianca il mitico Bruno e chiudo il 2° mille in 3'48", facendo il 2000 in 7'50". Mah, quel secondo mille non corrisponde affatto alle sensazioni, però arriva così, mistero...
Insomma, nonostante l'alternanza delle sensazioni direi che sono in pieno recupero; il freddo, come aveva previsto il fisio, mi fa tornare un po' di fastidio al bicipite femorale ma è sotto controllo. Mi spiace affrontare le campestri in una condizione così, minima, me le sono immaginate diverse, ma tant'è, un po' di tempo ce l'ho ancora e per questa primavera, se non ci saranno altri intoppi, i tempi saranno diversi.

Si rientra insomma, lunedì 26 prima campestre dell'anno a Bedisco di Oleggio, scarso di forma e carico dal binomio pranzo-cena di natale farò un figurone, di m...

Tanti auguri a tutti! 
Credenti o meno godetevi queste feste, che ne abbiamo tutti bisogno

7 commenti:

theyogi ha detto...

arriverai al 26 di slancio, con la tua trippetta ballonzolante ma felice... :D

lello ha detto...

buone feste oliver ,arriverai al 26 sicuramente bello carico di carboidrati

insane ha detto...

Tanti auguri a te.. ;)

fathersnake ha detto...

Sei proprio un insensibile..
Buon Natale!

GIAN CARLO ha detto...

Auguri ciccio !

corradito ha detto...

Si, hai ragione, è sempre duro il rientro e con l'età sempre più faticoso....ma ti riprenderai alla grande....TANTI AUGURI!!!

Luca "Ginko" ha detto...

Per prima cosa auguri anche se in ritardo. Sulle campestri mannaggia mi attirano ma le vedo lontane anni luce da me. Dovrei buttarmi sulla prima che capita..