Stagionalità


STAGIONALITÀ DI SETTEMBRE
Verdure: aglio, barbabietola, basilico, bieta da coste e da taglio, bietola, broccolo, carota, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria bianca, rossa, verde e bionda, cicoria catalogna, orchidea rossa e puntarelle, cipolla, costa, erba medica, fagiolo borlotto nano e rampicante, fagiolino, finocchio, fungo, grano saraceno, indivia riccia, lattuga romana, rossa e dei ghiacci, maggiorana, mais, melanzana, mentuccia, patata, peperone, pomodoro, porro, radicchio, rapa, riso, rucola, scorzonera, sedano, sedano rapa, seme di girasole, seme di lino, seme di sesamo, soia, spinacio, zucca, zucchina ibrida chiara e scura.
Pesce: acciuga, alice, calamaro, cefalo muggine, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rosso, triglia, vongola verace.
Frutta: anguria, arachide, banana, cachi, cocomero, fico, fico d'india, limone, lampone, mandorla, mela, melagrana, melone, mora, nocciola, pera, pesca, pistacchio, prugna, uva.

lunedì 7 febbraio 2011

La Zero Mulini

Già, perchè questo è il numero esatto di mulini che ho attraversato, zero. E non perchè non ci fossero, anzi. Credo di aver stabilito il record per il ritiro più veloce, dopo nemmeno 500m di gara stavo già corricchiando. Fantastico. E' iniziato tutto giovedì pomeriggio con l'arrivo di una tosse un po' troppo insistente, poi mal di gola intenso, e dolori un po' dappertutto. Venerdì anche peggio, nonostante il tentativo di smaltire il raffreddore sudando un po'. 
Però non avevo febbre, nè dissenteria e vomito, la cosa mi dava quasi fiducia nel recupero per la domenica mattina. Sabato un pochino meglio, domenica tutto sommato non ero male al risveglio. Mi presento, partenza alle 11, temperatura intorno ai 10°, perfetta. Durante il riscaldamento mi sento incredibilmente fiacco, vuoto. Insisto, penso che poi in gara sarà un'altra cosa, che cazzarola, mi sono fatto il mazzo finora, non ho nemmeno la febbre, mica mollerò qui.
Partenza veloce, come sempre, dopo circa 200m sono in un affanno esagerato, cuore in gola, respiro affannosissimo. Fatico sempre di più e perdo continuamente posizioni. Così dopo 500m, col cuore in gola e a centro gruppo decido di fermarmi. Sarebbe un'inutile tortura, che mi esporrebbe solamente ad una possibile ricaduta, per fare tra l'altro una pessima e soffertissima gara. Mesto mesto corricchio fino ai tendoni di cambio, non sono arrabbiato, sono deluso. Volevo correrla bene, forte, con grinta. Vedere a che punto sono, e invece non sono nemmeno riuscito ad iniziare. Vabeh, pazienza, mali di stagione, precisi come un orologio svizzero, ma di stagione.
Nel pomeriggio, dopo aver pranzato con il mitico Capasso, mi sono goduto le gare di juniores e senior delle migliori squadre europee, davvero un bello spettacolo.

15 commenti:

nino ha detto...

due parole: che sfiga

Hal78 ha detto...

Mettiamo si gareggi una domenica si ed una no. Mettiamo che in un inverno capitino 5 giorni nei quali si è debilitati dall'influenza. Le probabilità che l'influenza cada in concomitanza di una gara è del 40%..
Bhe, sempre probabilisticamente parlado, il fatto poi che questa si sovrapponga alla 5 Mulini, che da tempo si stava preparando e su cui si riponevano grosse aspettative si può riassumere nel concetto matematico di SFIGA.
Ciao campione, riprenditi.

fathersnake ha detto...

ok, facciamo gli ottimisti a tutti i costi,a parte lo sbattimento di esserti preparato e di essere arrivato fin lì: meglio un male di stagione che un problema muscolare.

Oliver ha detto...

@Nino e che ci vede benissimo anche!

@Hal Non è che gareggio così tanto, è quello che mi fa innervosire ancora di più. Comunque so che ci sta, devo solo smaltire...

@Father Ieri pensavo "certo, meglio oggi che in maratona". Ma in qualche modo mi consola in parte. Ma fa parte del gioco, passa

theyogi ha detto...

curioso, non sembri il tipo che somatizza gli impegni importanti... mi sa che è un virus messo in giro dalla concorrenza!

Lucky73 ha detto...

ci accomuna la sfiga però almeno io ho avuto 10 gg per metabolizzare dopo che mi ero iscritto 2 mesi fa...

Mi spiace perchè così è proprio brutto...

Pimpe ha detto...

capita.. passaci oltre, e velocemente! ;-)
ciao

Pimpe ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Grezzo ha detto...

Cacchio, che sfortuna, e proprio il giorno della gara, difficile da mandar giù. Soprattutto con quello che hai pagato...

GIAN CARLO ha detto...

Se ti succedeva a NY era peggio.
Bicchiere mezzo pieno stai costruendo anti-corpi che per i prossimi 3-4 mesi faranno di te una roccia

Oliver ha detto...

@Yogi No, non somatizzo Yo', stavolta è proprio sfiga. anche nella gara dove in assoluto sono stato più nervoso, a Firenze 2 anni fa è venuto fuori il PB, checcevo'fa?

@Lucky Ma domani mi è già passata, aspetto che passi anche sta tosse di m...

@Pimpe Seguro hombre, tempo di smaltire quelli che mi passeranno sulle orecchie domenica a Fossano, e via!

@Grezzo :D Beh, il pacco gara l'ho preso, almeno quello dai..

@janco Sicuro, spero di poter scegliere qui e non NY. Ti girano un po' i maroni, vai bene in allenamento e non puoi gareggiare. Ma passa moooolto in fretta.

Oliver ha detto...

@tutti, soprattutto a Yogi Ho tolto oggi pomeriggio la verifica ai commenti e già ho ricevuto due spam... ma solo a me? L'ho rimessa, riproverò...

Patty ha detto...

anch'io stessa sorte però domenica ho tirato il freno e finito la gara ugualmente. Ci vediamo sabato al cross??? IO CORRO A TUTTA :-)))

Anonimo ha detto...

Dai riprenditi che la settimana prossima la squadra ha bisogno di te. Visti i componenti, se riusciamo a qualificarci molto probabilmente sarai convocato per la fase nazionale. :) in forma roccia! max

Furio ha detto...

Dai dai che passa, peccato perché la gara non era una qualunque; ti auguro di rimetterti presto, ciao ;-)