Stagionalità


STAGIONALITÀ DI SETTEMBRE
Verdure: aglio, barbabietola, basilico, bieta da coste e da taglio, bietola, broccolo, carota, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria bianca, rossa, verde e bionda, cicoria catalogna, orchidea rossa e puntarelle, cipolla, costa, erba medica, fagiolo borlotto nano e rampicante, fagiolino, finocchio, fungo, grano saraceno, indivia riccia, lattuga romana, rossa e dei ghiacci, maggiorana, mais, melanzana, mentuccia, patata, peperone, pomodoro, porro, radicchio, rapa, riso, rucola, scorzonera, sedano, sedano rapa, seme di girasole, seme di lino, seme di sesamo, soia, spinacio, zucca, zucchina ibrida chiara e scura.
Pesce: acciuga, alice, calamaro, cefalo muggine, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rosso, triglia, vongola verace.
Frutta: anguria, arachide, banana, cachi, cocomero, fico, fico d'india, limone, lampone, mandorla, mela, melagrana, melone, mora, nocciola, pera, pesca, pistacchio, prugna, uva.

mercoledì 7 marzo 2012

Top five n° 6, gli album

Gli allenamenti proseguono, alla ricerca di una gara veloce a marzo, con calendari che ahimè scarseggiano. Sono ancora molto alterno, con giornate divine alternate ad altre davvero disastrose. Settimana scorsa, forse per l'incazzatura e la delusione post CDS, forse per il calo di tensione, ho fatto da mercoledì a domenica degli allenamenti davvero pietosi. Mercoledì sono tornato a casa camminando dopo 4,5km, giovedì ho piantato a metà l'allenamento e sono andato a fare la doccia, sabato poco meglio e domenica, a Oleggio, correvo a 4'05" faticando come se corressi a 3'30".
Lunedì riposo con un mal di gambe deciso e ieri? Volavo, così, come se niente avessi fatto nei giorni precedenti. 6km corsi facili a 4'15"/20", 5 da 200 in 39"/40" rec 50", un 1000 in 3'42" e altri 5 da 200" in 39" rec. 50". Mah... per carità, ieri correre era davvero un piacere, mi sentivo pronto, reattivo, in spinta, però non ci capisco niente, non capisco perchè tocco questi estremi.
Vabeh, pazientiamo, migliorerà.

Stavolta mi piacerebbe coinvolgervi nella Top Five.
Non metto canzoni ma album, (cliccando ci sarà una canzone di riferimento di quel lavoro), citando 5 album che ascolto sempre volentieri, anche a distanza di tanti anni, 5 capolavori o semplicemente molto significativi per me, per l'emotività e il piacere che scaturiscono ascoltandoli ogni volta.

E voi, qual è la vostra TOP FIVE??


La copertina di Violator la trovo meravigliosa...



 

7 commenti:

Hal78 ha detto...

Come per te. 5 album che ascolto volentieri, che amo, che non mi annoiano mai.

Radiohead - Kid A
Beasty boys - Hello Nasty
Nirvana - Nevermind
Tool - Lateralus
Queens of the stone age - Songs for the deaf

me lo chiedi la settimana prossima, sarebbero altri 5, ne ho scritti 5 di getto.

Oliver ha detto...

E' sempre così, questo è il bello!

Master Runners ha detto...

James Taylor - Flag
Dire Straits - Communicate
Toto - The Sevent One
RedHotChiliPeppers - Stadium Arcadium
Jamiroquai - Synkronized

i primi 3 ovviamente in vinile ;)

bressdicorsa ha detto...

VINICIO LO SCARTO,GLI ALTRI YEESSS...E TU?IN CHE TUNNEL SEI FINITO? NON TI E'ANCORA PASSATA LA NON ISCRIZIONE?

Tosto ha detto...

una bella alternanza di ritmi e generi :)

per la corsa quoto gli ACDC

stoppre ha detto...

troppo difficile fare una classifica musicale, comunque a mio avviso ci sono dei gruppetti italiani giovani e non commerciali niente male.

Luca "Ginko" ha detto...

Glialti e i bassi nella corsa sono una consuetudine almeno per me. Purtroppo mi faccio anche influenzare. Per fortuna questo è un momento up.
Sulla musica passo non sono un esperto ahimè