Stagionalità


STAGIONALITÀ DI SETTEMBRE
Verdure: aglio, barbabietola, basilico, bieta da coste e da taglio, bietola, broccolo, carota, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria bianca, rossa, verde e bionda, cicoria catalogna, orchidea rossa e puntarelle, cipolla, costa, erba medica, fagiolo borlotto nano e rampicante, fagiolino, finocchio, fungo, grano saraceno, indivia riccia, lattuga romana, rossa e dei ghiacci, maggiorana, mais, melanzana, mentuccia, patata, peperone, pomodoro, porro, radicchio, rapa, riso, rucola, scorzonera, sedano, sedano rapa, seme di girasole, seme di lino, seme di sesamo, soia, spinacio, zucca, zucchina ibrida chiara e scura.
Pesce: acciuga, alice, calamaro, cefalo muggine, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, pannocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rosso, triglia, vongola verace.
Frutta: anguria, arachide, banana, cachi, cocomero, fico, fico d'india, limone, lampone, mandorla, mela, melagrana, melone, mora, nocciola, pera, pesca, pistacchio, prugna, uva.

mercoledì 26 gennaio 2011

Il pregiudizio



Marlene Kuntz - Il pregiudizio
Amico: questo è il meglio che ho di me
Fai che ti sia possibile credere
che forse non è come la dicono
gli stupidi e gli emuli
Amico: il meglio è in ciò che io dico a te
e non ti serve altro per credere
se non la volontà di comprendere,
serena ed equanime
il pregiudizio è una limitatezza inevitabile
il pregiudizio è una debolezza inesauribile
Amico: quel che importa è riflettere
per relativizzarsi e intendere
le ragioni di chi si giudica…
giudica…giudica…
il pregiudizio è una limitatezza inevitabile
il pregiudizio è una debolezza inesauribile

4 commenti:

Grezzo ha detto...

Ehilà! Un estimatore dei Marlene Kuntz! Quando passano in Sardegna non mi perdo un concerto ;)

fathersnake ha detto...

Bella:testo e musica. Ho apprezzato.

lello ha detto...

NON CONOSCO LA CANZONE .... COMUNQUE IL PREGIUDIZIO E' UNA BRUTTA BESTIA

kaiale ha detto...

grande canzone e gruppo fantastico.
li seguo da tanto tempo
ciao
alessio